Yukio Mishima – Opere – Bibliografia

Yukio Mishima
nato nel 1925 e morto nel 1970 a Tokyo (Giappone)

Bibliografia di Yukio Mishima

Opere di Yukio Mishima pubblicate in Italia:

  • La foresta in fiore
    Data di pubblicazione: 1944 (In Italia 1991)
    Titolo originale traslitterato: Hanazakari no mori
  • La dimora delle bambole
    Data di pubblicazione: 1946-1963 (In Italia 1998)
    Titolo originale traslitterato: Misaki nite no monogatari, Karu no miko to Sotorihime, Hina no yado, Umi to yuyake, Kippu
  • Martirio
    Data di pubblicazione: 1948 (In Italia 2009)
    Titolo originale traslitterato: Junkyò
  • Confessioni di una maschera
    Data di pubblicazione: 1949 (In Italia 1969)
    Titolo originale traslitterato: Kamen no kokuhaku
  • Inquietudine d’amore
    Data di pubblicazione: 1949 (In Italia 1993)
    Titolo originale traslitterato: Ai no fuan
  • L’età verde
    Data di pubblicazione: 1950 (In Italia 1986)
    Titolo originale traslitterato: Ao no jidai
  • Sete d’amore
    Data di pubblicazione: 1950 (In Italia 1988)
    Titolo originale traslitterato: Ai no kawaki
  • Ali
    Data di pubblicazione: 1951 (In Italia 1992)
    Titolo originale traslitterato: Tsubasa
  • Colori proibiti
    Data di pubblicazione: 1951 (In Italia 1982)
    Titolo originale traslitterato: Kinjiki
  • La coppa di Apollo
    Data di pubblicazione: 1951 (In Italia 1993)
    Titolo originale traslitterato: Aporo no Sakazuki
  • Morte di mezza estate
    Data di pubblicazione: 1952 (In Italia 1966)
    Titolo originale traslitterato:Manatsu no shi
  • Una stanza chiusa a chiave
    Data di pubblicazione: 1954 (In Italia 1993)
    Titolo originale traslitterato: Kagi no kakura heya
  • La voce delle onde
    Data di pubblicazione: 1954 (In Italia 1961)
    Titolo originale traslitterato: Shiosai
  • Cinque No moderni
    Data di pubblicazione: 1956 (In Italia 1984)
    Titolo originale traslitterato: Kindai nogaku shu
  • Il padiglione d’oro
    Data di pubblicazione: 1956 (In Italia 1962)
    Titolo originale traslitterato: Kinkakuji
  • Una virtù vacillante
    Data di pubblicazione: 1957 (In Italia 2007)
    Titolo originale traslitterato: Bitoku no yoromeki
  • Dopo il banchetto
    Data di pubblicazione: 1960 (In Italia 1964)
    Titolo originale traslitterato: Utage no ato
  • Trastulli d’animali
    Data di pubblicazione: 1961 (In Italia 1983)
    Titolo originale traslitterato: Kemono no tawamure
  • Stella meravigliosa
    Data di pubblicazione: 1962 (In Italia 2000)
    Titolo originale traslitterato: Utsukushii Hoshi
  • Il sapore della gloria: racconti
    Data di pubblicazione: 1963 (In Italia 1967)
    Titolo originale traslitterato: Gogo no eikò
  • La spada
    Data di pubblicazione: 1963 (In Italia 2009)
    Titolo originale traslitterato: Ken
  • Musica
    Data di pubblicazione: 1964 (In Italia 1993)
    Titolo originale traslitterato: Ongaku
  • La scuola della carne
    Data di pubblicazione: 1964 (In Italia 2013)
    Titolo originale traslitterato: Nikutai no Gakkō
  • Madame de Sade
    Data di pubblicazione: 1965 (In Italia 1982)
    Titolo originale traslitterato: Sado koshaku fujin
  • Neve di primavera
    (Cap. I Teratologia – Il mare della fertilità)
    Data di pubblicazione: 1965 (In Italia 1982)
    Titolo originale traslitterato: Haru no yuki
  • Sole e acciaio
    Data di pubblicazione: 1965 (In Italia 1972)
    Titolo originale traslitterato: Taiyò to tetsu
  • Abito da sera
    Data di pubblicazione: 1966 (In Italia 2008)
    Titolo originale traslitterato: Yakaifuku
  • La voce degli spiriti eroici
    Data di pubblicazione: 1966 (In Italia 1998)
    Titolo originale traslitterato: Eirei no koe
  • Cavalli in fuga
    (Cap. II Teratologia – Il mare della fertilità)
    Data di pubblicazione: 1967 (In Italia 1983)
    Titolo originale traslitterato: Hònba
  • Il mio amico Hitler
    Data di pubblicazione: 1968 (In Italia 1983)
    Titolo originale traslitterato: Wa ga tomo hittora
  • Lezioni spirituali per giovani samurai
    La via del Samurai
    Il pazzo Morire – 1979
    Ancora intorno al pazzo morire – 1980
    Data di pubblicazione: 1967 (In Italia 1987)
    Titolo originale traslitterato: Hagakure nyumon
  • Il tempio dell’alba
    (Cap. III Teratologia – Il mare della fertilità)
    Data di pubblicazione: 1968 (In Italia 1984)
    Titolo originale traslitterato: Akatsuki no Tera
  • Lo specchio degli inganni
    (Cap. IV Teratologia – Il mare della fertilità)
    Data di pubblicazione: 1970 (In Italia 1985)
    Titolo originale traslitterato: Tennin gosui
  • Atti di adorazione: racconti
    Data di pubblicazione in Italia: 1991
    Titolo originale: Acts of Worship

Yukio Mishima - Opere

Aggiornato Novembre 2013

Confessioni di una maschera – Yukio Mishima

Incipit Confessioni di una maschera

Per molti anni continuai a sostenere ch’ero capace di ricordare cose viste all’epoca della mia nascita. Da principio, ogni volta che lo dicevo, i grandi si mettevano a ridere, ma poi, sospettando la velleità di raggirarli, guardavano con astio la faccia pallida di quel fanciullino senza fanciullezza. Di quando in quando mi capitava di dirlo in presenza di visitatori che non erano intimi amici di famiglia; allora la mia nonna, per paura che mi giudicassero un idiota, mi dava seccamente sulla voce ordinandomi di andar a giocare altrove.

Incipit tratto da:

  • Titolo: Confessioni di una maschera
  • Autore: Yukio Mishima
  • Traduzione: Marcella Bonsanti
  • Titolo originale: Kamen no kokuhaku
  • Casa editrice: Feltrinelli
  • Bibliografia di Yukio Mishima

Confessioni di una maschera - Yukio Mishima

Dopo il banchetto – Yukio Mishima

Incipit Dopo il banchetto

Il Setsugoan – il Rifugio-Dopo-la-Nevicata – si ergeva alto su un colle del distretto di Koishikawa a Tokio. era per fortuna sfuggito indenne alla guerra; non si erano lamentati danni, né al meraviglioso giardino, esempio famoso di stile Kobori Enshu, che copriva una superficie di oltre tremila metri quadrati, né agli edifici: né alla gran porta principale, che proveniva da un celebre tempio di Kyoto, né all’atrio e al padiglione presi di peso tali e quali da un antico tempio di Nara, né alla salaper banchetti di stile più moderno.
Al colmo della maretta causata dalla politica fiscale dell’immediato dopoguerra, il Setsugoan era passato dalle mani del suo primo proprietario, un industriale che aveva la mania di fare il maestro di tè, in quelle di una donna bella e vivace. Sotto la sua amministrazione il Setsugoan si trasformò ben presto in un ristorante d’alta classe.

Incipit tratto da:

  • Titolo: Dopo il banchetto
  • Autore: Yukio Mishima
  • Traduzione: Livia Livi
  • Titolo originale: Utage no ato
  • Casa editrice: Feltrinelli
  • Bibliografia di Yukio Mishima

Dopo il banchetto - Yukio Mishima