Anaïs Nin – Opere – Bibliografia

Anaïs Nin
nata nel 1903 a Neuilly-sur-Seine (Francia) morta nel 1977 a Los Angeles (U.S.A.)

Bibliofrafia di Anaïs Nin
Opere di Anaïs Nin pubblicate in Italia:

  • D.H. Lawrence: uno studio non accademico
    Data di pubblicazione: 1932 (In Italia 1988)
    Titolo originale: D.H. Lawrence: an unprofessional study
  • La casa dell’incesto
    Data di pubblicazione: 1936 (In Italia 1979)
    Titolo originale: House of incest
  • La campana di vetro e altri racconti
    O / La voce
    Data di pubblicazione: 1944 (In Italia 1951)
    Titolo originale: Under a glass bell and other stories
  • Scale di fuoco
    Data di pubblicazione: 1946 (In Italia 1998)
    Titolo originale: Ladders to fire
  • Figli dell’albatros
    Data di pubblicazione: 1947 (In Italia 2001)
    Titolo originale: Children of the albatross
  • Una spia nella casa dell’amore
    Data di pubblicazione: 1954 (In Italia 1979)
    Titolo originale: A spy in the house of love
  • Le quattro stanze del cuore
    Data di pubblicazione: 1959 (In Italia 1999)
    Titolo originale: The four-chambered heart
  • Seduzione del Minotauro
    Data di pubblicazione: 1961 (In Italia 1963)
    Titolo originale: Seduction of the Minotaur
  • Collages
    Data di pubblicazione: 1964 (In Italia 1996)
    Titolo originale: Collages
  • Il diario
    (pubblicato in diversi volumi)
    Data di pubblicazione: a partire dal 1966 (In Italia a partire dal 1977)
    Titolo originale: The diary of Anais Nin
  • Il delta di Venere: racconti erotici
    Data di pubblicazione: 1977 (In Italia 1978)
    Titolo originale: Delta of Venus
  • Uccellini: racconti erotici
    Data di pubblicazione: 1979 (In Italia 1980)
    Titolo originale: Little birds
  • Henry & June
    Data di pubblicazione: 1987 (In Italia 1987)
    Titolo originale: Henry and June
  • Storia di una passione:lettere 1932-1953 (A.Nin e H. Miller)
    Data di pubblicazione: 1987 (In Italia 1989)
    Titolo originale: A literate passion
  • Incesto
    Data di pubblicazione: 1992 (In Italia 1993)
    Titolo originale: Incest
  • Fuoco
    Data di pubblicazione: 1995 (In Italia 1996)
    Titolo originale: Fire, from “A journal of love”
  • Mistica del sesso
    Data di pubblicazione: 1995 (In Italia 1997)
    Titolo originale: The mystic of sex and other writings, 1930-1974

Anais Nin - Opere

Collages – Anaïs Nin

Incipit Collages

Vienna era la città delle statue. Ce n’erano tante quant’era la gente che camminava per le strade. Si ergevano sulla sommità delle torri più alte, giacevano su tombe di pietra, sedevano sul dorso di un cavallo, stavano in ginocchio, pregavano, combattevano animali e guerre, danzavano, bevevano vino e leggevano libri di pietra. Adornavano cornicioni come polene di antiche navi. Stavano erette nel cuore di fontane scintillanti d’acqua come se fossero appena venute alla luce. Stavano sedute sotto gli alberi dei parchi, d’estate e d’inverno. Alcune indossavano vesti di epoche passate, altre non portavano veste alcuna. Uomini, donne, bambini, re, nani, mostri, unicorni, leoni, buffoni, eroi, vecchi saggi, profeti, angeli, santi e soldati conservavano per Vienna un’illusione di eternità.

Incipit tratto da:

  • Titolo: Collages
  • Autrice: Anaïs Nin
  • Traduzione: Maria Luisa Minio Paluello
  • Titolo originale: Collages
  • Casa editrice: Fazi
  • Bibliografia Anaïs Nin

Incipit Collages

Vienna was the city of statues. They were as numerous as the people who walked the streets. They stood on the top of the highest towers, law down on stone tombs, sat on horseback, kneeled, prayed, fought animals and wars, danced, drank wine and read books made of stone. They adorned cornices like the figureheads of old ships. They stood in the heart of fountains glistening with water as if they had just been born. They sat under the trees in the parks summer and winter. Some wore costumes of other periods, and some no clothes at all. Men, women, children, kings, dwarfs, gargoyles, unicorns, lions, clowns, heroes, wise men, prophets, angels, saints, and soldiers preserved for Vienna a vision of eternity.

Incipit tratto da:

Collages - Anaïs Nin

Figli dell’Albatros – Anaïs Nin

Incipit Figli dell’Albatros

Quando scese dal bus a Montmartre, Djuna si ritrovò al centro della fiera ambulante e, nell’istante preciso in cui poggiò il piede destro sui ciottoli del marciapiede, la musica della giostra venne rilasciata dalla scatola meccanica e lei sentì l’intera scena, il suo umore e il suo corpo trasformarsi da quell’allegria, proprio come, durante l’infanzia, la vita nell’orfanotrofio si era d’improvviso trasformata da pesante incubo a libertà, quando aveva vinto una borsa di studio per la danza.
( La stanza sigillata)

Incipit tratto da:

  • Titolo: Figli dell’Albatros
  • Autrice: Anaïs Nin
  • Traduzione: Martina Rinaldi
  • Titolo originale: Children of the Albatross
  • Casa editrice: Fazi
  • Bibliografia Anaïs Nin

Figli dell’Albatros - Anaïs Nin