Momenti trascurabili vol. 3 – Francesco Piccolo

Da anni, io e mia moglie discutiamo sempre della stessa cosa

Incipit Momenti trascurabili vol. 3

Da anni, io e mia moglie discutiamo sempre della stessa cosa: del presente e del futuro. Io penso al futuro continuamente – lei dice: ossessivamente. Lei pensa al presente continuamente, anzi ossessivamente. Abbiamo scoperto che in ogni evento della vita, anche scegliere se comprare pane bianco o integrale oppure decidere chi porta il bambino in piscina, la questione del presente e del futuro si ripresenta ogni volta. Se per esempio dico che bisogna pagare il nuoto, e dico paghiamo ogni mese o in una rata unica?, lei mi guarda con l’espressione filosofica di chi conosce le cose del mondo, e dice: in una rata unica? E se poi moriamo? Paghiamo un mese alla volta.

Incipit tratto da:
Titolo: Momenti trascurabili vol. 3
Autore: Francesco Piccolo
Casa editrice: Einaudi

Bibliografia Francesco Piccolo

Copertina di Momenti trascurabili vol. 3 di Francesco Piccolo

Quarta di copertina / Trama

E se nella vita non esistessero momenti trascurabili? Dai calzini irrimediabilmente spaiati alla cartomante che predice un nuovo amore a tua moglie, il divertimento di vivere ogni istante (anche quelli che dimenticheremmo volentieri) ormai lo conosciamo bene. E non ci stancheremo mai di ritrovarlo.
«Ogni singolo gesto, i sapori, l’aria, il tempo, la stoffa, la strada, la persona accanto, il profumo, il panorama, il vento, la porta, il sorriso. Tutto, tutto. La vita non finisce piú, se si sa comprendere ogni singolo momento di un giorno solo».
(Ed. Einaudi)

Indice cronologico opere Francesco Piccolo