Informativa


Arte e menzogne – Jeanette Winterson

Incipit Arte e menzogne

Visto da lontano è solo luce, una forma angelica distesa, rapida e baluginante, la tromba in pugno a ogni curva stretta. Alta risuona la nota. La nota riecheggia la bellezza del treno che si allunga trascinando la luce in una lunga spira dorata. S’impiglia nelle ruote, sfavilla sulle porte che si aprono e si chiudono, si aprono e si chiudono al ritmo dei pendolari.
Si cappotti e le valige, sulle spille e sui sospiri, la luce s’infrange in pietre dalla forma irregolare che non la riflettono. L’uomo è indaffarato: non ha tempo di accorgersi della luce che gli piove sulle spalle con biblico zelo. Il suo libro è uno schermo di vetro.
( Handel)

Incipit tratto da:

Arte e menzogne - Jeanette Winterson
Incipit Art and Lies

From a distance, only the light is visible, a speeding gleaming horizontal angel, trumpet out on a hard bend. The note bells. The note bells the beauty of the stretching train that pulls the light in a long gold thread. It catches in the wheels, it flashes on the doors, that open and close, that open and close, in commuter rhythm.
On the overcoats and briefcases, brooches and sighs, the light snags in rough-cut stones that stay unpolished. The man is busy, he hasn’t time to see the light that burns his clothes and illuminates his face, the light pouring down his shoulders with biblical zeal. His book is a plane of glass.
(Handel)

Incipit tratto da:

  • Title: Art and Lies: A Piece for Three Voices and a Bawd
  • Author: Jeanette Winterson
  • Publisher: Alfred A Knopf
  • Language: English

Quarta di copertina / Trama
Su un treno ad alta velocità si trovano riuniti tre personaggi: Handel, ex sacerdote divenuto chirurgo, un uomo che ha sacrificato tutto all’intelletto; Picasso, una giovane donna scacciata dalla famiglia che ha trovato conforto nella pittura; e Saffo, la poetessa dell’antichità, viva come lo sono i suoi versi. Tre personaggi simbolici ma dolorosamente reali, estranei a un mondo volgare e tecnologico. Le loro voci si alternano, raccontando ciascuna una storia, prima di fondersi in un luminoso finale… Appassionato e coraggioso, Arte e menzogne è un libro che parla di desiderio, amore, perdita; un libro che celebra la bellezza senza tempo dell’arte e raggiunge l’intima essenza delle emozioni racchiudendola in una vicenda di indimenticabile forza.
(Ed. Mondadori; Piccola Biblioteca Oscar)

Bibliografia Jeanette Winterson

Lascia un commento

*
To prove that you're not a bot, enter this code
Anti-Spam Image