Informativa


Con beneficio d’inventario – Marguerite Yourcenar

Incipit Con Beneficio D’Inventario

Se la storia di Roma, assai più delle altre registrate da memoria umana, ha fatto meditare filosofi, sognare i poeti e inveire i moralisti, ciò è dovuto in parte al geniio di un gruppetto di storici romani (e di un paio di storici greci) che hanno validamente contribuito a prolungare fino a noi il ricordo e il prestigio di Roma. Lo si deve a Plutarco, che ci mostra i congiurati mentre si avventano contro il divino Giulio in Senati, se Cesare resta tra noi, e a dispetto di tutti gli assassini politici perpetrati nel frattempo, l’immagine per eccellenza del dittatore messo a morte. È merito di Tacito sarà per sempre la persofinificazione del tiranno misantropo e Nerone quella dell’artista fallito. Lo si deve all’opera di Svetonio, che racchiude le vite di dodici imperatori, se i ripiani delle nostre biblioteche e le facciate dei palazzi rinascimentali sono quasi immancabilmente sormontati da dodici busti dei Cesari.
( I volti della storia nella historia augusta )

Incipit tratto da:

  • Titolo: Con beneficio d’inventario
  • Autrice: Marguerite Yourcenar
  • Traduzione: Fabrizio Ascari
  • Titolo originale: Sous bénéfice d’inventaire
  • Casa editrice: Bompiani
  • Bibliografia Marguerite Yourcenar

Con beneficio d’inventario - Marguerite Yourcenar

Lascia un commento

*
To prove that you're not a bot, enter this code
Anti-Spam Image