Informativa


La donna e la scimmia – Peter Høeg

Incipit La donna e la scimmia

Una scimmia si stava avvicinando a Londra. Era rannicchiata su una panca, nel pozzetto di una barca a vela, sottovento. Aveva gli occhi chiusi e una coperta sulle spalle, e anche così, raggomitolata, faceva sembrare l’uomo seduto di fronte a lei più piccolo di quanto non fosse.
L’uomo, in quel periodo, si chiamava Bally, e nella sua vita ormai c’erano solo due cose che gli andavano a genio: il momento in cui arrivava in una metropoli e il momento in cui ripartiva. Perciò si alzò, si avvicinò al parapetto e rimase lì, in piedi, a guardare la città. Fu il primo e l’ultimo errore di quel viaggio.

Incipit tratto da:

    • Titolo: La donna e la scimmia
    • Autore: Peter Høeg
    • Traduzione: Bruno Berni
    • Titolo originale: Kvinden og Aben
    • Casa editrice: A.Mondadori

Bibliografia Peter Høeg

La donna e la scimmia di Peter Hoeg

Lascia un commento

*
To prove that you're not a bot, enter this code
Anti-Spam Image