L’iniziazione – Saul Bellow

Incipit L’iniziazione

Quando stanno succedendo troppe cose, più di quante tu ne possa sopportare, puoi scegliere di fare finta che non stia accadendo niente di particolare, che la tua vita stia girando e rigirando come il piatto di un giradischi. Poi un giorno ti rendi conto che quello che credevi un piatto di giradischi, liscio e uniforme, era in realtà un mulinello, un vortice.

Incipit tratto da:

    • Titolo: L’iniziazione
    • Autore: Saul Bellow
    • Traduzione: Masolino D’amico
    • Titolo originale: Something to Remember Me By
    • Casa editrice: Mondadori

Bibliografia di Saul Bellow

L’iniziazione di Saul Bellow
Incipit Something to Remember Me By

When there is too much going on, more than you can bear, you may choose to assume that nothing in particular is happening, that your life is going round and round like a turntable. Then one day you are aware that what you took to be a turntable, smooth, flat, and even, was in fact a whirlpool, a vortex.

Incipit tratto da:

  • Title: Something to Remember Me By
  • Author: Saul Bellow
  • Publisher: Penguin Books
  • Language: English

Quarta di copertina / Trama
Chicago, 1933. Louie, diciassettenne introverso nel quale sono riconoscibili i tratti dell’autore, un pomeriggio si ritrova nello studio medico del cognato, dove si imbatte per caso in una bella donna nuda, sdraiata sul lettino. Attirato “come un’ape” dal “miele sessuale” di quel corpo, Louie raccoglie l’invito della sconosciuta e l’accompagna a casa, diviso tra eccitazione e timore. Inizia così la sua breve e comica avventura, destinata a volgere al tragico: in quelle stesse ore, infatti, a casa, la madre del ragazzo sta morendo. Dopo cinquant’anni Louie rievoca quell’episodio a beneficio del figlio, cui consegna questo antico emozionante ricordo come “una sorta di aggiunta alla sua eredità”.
Pubblicata nel 1990 e subito apprezzata dalla critica, L’iniziazione è una storia fresca, insolita, una favola preziosa, comica e patetica insieme, sulla vita e la morte, un piccolo ma perfettamente compiuto capolavoro che è inno alla giovinezza e alla memoria.
(Ed. Mondadori; Oscar scrittori moderni)

Bibliografia di Saul Bellow