Informativa


Il lato sinistro del cuore – Carlo Lucarelli

Incipit Il lato sinistro del cuore

A volte capita che l’idea che hai in testa, la storia a cui stai pensando da un po’ e che è arrivata al punto che se non la scriviti intossica come un veleno e ti fa male, finalmente esca, prenda corpo, e si fermi quasi subito, sviluppata armonicamente in tutte le sue parti e bella, ma non come un albero, piuttosto come un bonsai. Capita a volte che il respiro della storia che racconti sia breve, intenso, ritmato ed efficace, giusto come deve essere, ma non come nella maratona, piuttosto come nei cento metri piani, e che personaggi, azioni, dialoghi, descrizioni, concetti, emozioni, stile, abbiano più senso se espressi con la sintesi e la concentrazione del racconto.
( Introduzione )

Incipit tratto da:

    • Titolo: Il lato sinistro del cuore – (Quasi) Tutti i racconti
    • Autore: Carlo Lucarelli
    • Casa editrice: Einaudi

Bibliografia Carlo Lucarelli

Il lato sinistro del cuore di Carlo Lucarelli

Quarta di copertina / Trama
Riordinando la mole enorme dei suoi racconti, Lucarelli è stato molto crudele. Verso se stesso, non verso i suoi lettori. Ha tolto tutto ciò in cui non si riconosceva più, e ha «montato» il meglio, gli oltre cinquanta racconti selezionati, secondo un ritmo mentale, una esigenza musicale che alterna i sapori e i temi. Così, mentre il lettore si trova invitato a un ghiottissimo menu, che spazia dall’horror al comico al thriller, unica e del tutto inconfondibile è la voce che lo affascina in questo libro. Forse la voce più autentica di Carlo Lucarelli, in tutte le sue modulazioni.
Una voce che invita alla complicità, che coinvolge in una sorta di ininterrotta danse macabre, di gioco esplicito sui temi della morte e della colpa, in una a volte selvaggia cavalcata diabolica, in una confusione di identità dove, alla fine, lo specchio sembra rimandarci l’immagine distorta, ma lucidissima, dei nostri desideri, e delle nostre illusioni.
(Ed. Einaudi; Super ET)

Bibliografia Carlo Lucarelli

Lascia un commento

*
To prove that you're not a bot, enter this code
Anti-Spam Image