Informativa


La madre – Grazia Deledda

Incipit La madre

Anche quella notte, dunque, Paulo si disponeva ad uscire. La madre, nella sua camera attigua a quella di lui, lo sentiva muoversi furtivo, aspettando forse, per uscire, ch’ella spegnesse il lume e si coricasse. Ella spense la luce ma non si coricò.

Incipit tratto da:

La madre di Grazia Deledda
Bibliografia di Grazia Deledda

Da questo romanzo il film Proibito per la regia di Mario Monicelli (1954)

Locandina Proibito

Lascia un commento

*
To prove that you're not a bot, enter this code
Anti-Spam Image