Informativa


Mal di pietre – Milena Agus

Incipit Mal di pietre

Nonna conobbe il Reduce nell’autunno del 1950. Arrivava da Cagliari per la prima volta in Continente. Doveva compiere quarantanni, senza bambini perché su mali de is perdas glieli faceva sempre abortire nei primi mesi. Allora, con il suo soprabito a sacchetto e le scarpe alte coi lacci e la valigia del marito quando era sfollato in paese, fu mandata alle Terme per curarsi.

Incipit tratto da:

    • Titolo: Mal di pietre
    • Autore: Milena Agus
    • Casa editrice: Nottetempo

Bibliografia Milena Agus

Mal di pietre di Milena Agus

Quarta di copertina / Trama
Quest secondo romanzo di Milena Agus, accolto trionfalmente in Francia (quattro ristampe in un mese, 50.000 copie vendute), racconta la storia di una donna, del suo matrimonio e del suo amore extraconiugale con il Reduce, incontrato in un luogo termale, dove entrambi curano il “mal di pietre”, i calcoli renali che finiscono per identificarsi col mal d’amore. Perfetto e unico come una pietra preziosa, questo romanzo conferma le grandi qualità di scrittura di Milena Agus, una delle voci migliori della narrativa italiana.
(Ed. Nottetempo)

Bibliografia Milena Agus

Lascia un commento

*
To prove that you're not a bot, enter this code
Anti-Spam Image