La prima indagine di Theodore Boone – John Grisham

Incipit La prima indagine di Theodore Boone

Theodore Boone era figlio unico e per questo di solito faceva colazione da solo. Suo padre, un avvocato sempre molto impegnato, aveva l’abitudine di uscire presto e incontrare gli amici per un caffè e qualche chiacchiera al solito bar del centro, ogni mattina alle sette. La madre di Theo, anche lei un’avvocatessa molto impegnata, cercava di perdere cinque chili da almeno dieci anni e per questo si era convinta che la colazione non doveva prevedere altro che caffè e giornale. E così lui mangiava in solitudine cereali freddi e succo d’arancia al tavolo della cucina, con un occhio all’orologio. In casa Boone c’erano orologi dappertutto, un chiaro segno del fatto che era abitata da persone organizzate.

Incipit tratto da:

    • Titolo: La prima indagine di Theodore Boone
    • Autore: John Grisham
    • Traduzione: Fabio Paracchini
    • Titolo originale: Theodore Boone: Kid Lawyer
    • Casa editrice: Mondadori

Bibliografia John Grisham

La prima indagine di Theodore Boone di John Grisham

Incipit Theodore Boone: Kid Lawyer

Theodore Boone was an only child and for that reason usually had breakfast alone. His father, a busy lawyer, was in the habit of leaving early and meeting friends for coffee and gossip at the same downtown diner every morning at seven. Theo’s mother, herself a busy lawyer, had been trying to lose ten pounds for at least the past ten years, and because of this she’d convinced herself that breakfast should be nothing more than coffee with the newspaper. So he ate by himself at the kitchen table, cold cereal and orange juice, with an eye on the clock. The Boone home had clocks everywhere, clear evidence of organized people.

Incipit tratto da:

  • Title: Theodore Boone: Kid Lawyer
  • Author: John Grisham
  • Publisher: Penguin
  • Language: English

Quarta di copertina / Trama
Un omicidio perfetto. Un testimone senza volto. Qualcuno conosce la verità… e ha solo 13 anni! Theodore Boone è un tipo con le idee chiare: vuole diventare un avvocato. Per questo fornisce consulenze legali ai suoi compagni di scuola e, quando sospetta che la giustizia stia commettendo un errore, indaga in prima persona. Ma nemmeno nei suoi sogni più ambiziosi avrebbe immaginato di trovarsi coinvolto nel processo del secolo: Peter Duffy, ricco giocatore di golf, sta per essere scagionato per insufficienza di prove dall’accusa di aver ucciso la moglie. Theodore ha in mano un testimone che potrebbe cambiare il corso del processo: ma non può portarlo in tribunale, perché è vincolato a un inviolabile patto di segretezza…
(Ed. Mondadori; Grandi Bestseller Ragazzi)

Bibliografia John Grisham