Informativa


Posizione di tiro – Jean-Patrick Manchette

Incipit Posizione di tiro

Era inverno e scendeva la notte. Un vento gelido,che proveniva direttamente dall’artico, soffiava sul mare d’Irlanda,spazzava Liverpool, sibilava attraverso la pianura che Cheshire (dove i gatti reclinavano le orecchie quando lo sentivano sbuffare nel camino) e, infilandosi dentro il vetro abbassato, andava a colpire gli occhi dell’uomo seduto nel furgone Bedford.
L’uomo non batteva ciglio.

Incipit tratto da:

  • Titolo: Posizione di tiro
  • Autore: Jean-Patrick Manchette
  • Traduzione: Francesco Colombo
  • Titolo originale: La Position du tireur couché
  • Casa editrice: Einaudi

Bibliografia di Jean-Patrick Manchette

Posizione di tiro di Jean-Patrick Manchette

Quarta di copertina / Trama
La vita di Martin Terrier è segnata dalla perfezione. Nessuno sa uccidere meglio di lui. È il piú qualificato e il piú richiesto dei sicari internazionali. La sua esperienza è di garanzia per qualsiasi committente. Ma proprio quando ha deciso di ritirarsi a vita privata, l’organizzazione spionistica per cui lavora gli impedisce di sottrarsi al proprio destino di assassino a pagamento e gli impone un ultimo incarico particolarmente difficile. La vita e le speranze segretamente covate dietro una cortina di freddezza glaciale si dissolvono in un vortice di sangue e morte. E di delitto in delitto, in un vuoto esistenziale quasi assoluto, Terrier scopre che ogni sua mossa rientra in un piano immensamente più grande di lui, tramato in oscure stanze del potere.
(Ed. Einaudi; Stile Libero Big)
Bibliografia di Jean-Patrick Manchette

Lascia un commento

*
To prove that you're not a bot, enter this code
Anti-Spam Image