Informativa


Powerbook – Jeanette Winterson

Incipit Powerbook

Per evitare di essere scoperta ho scelto la latitanza. Per scoprire quel che voglio scoprire ho scelto la latitanza.

Incipit tratto da:

Powerbook - Jeanette Winterson
Incipit The PowerBook

To avoid discovery I stay on the run. To discover things for myself I stay on the run.

Incipit tratto da:

Quarta di copertina / Trama
Ali, una scrittrice di racconti via email, inventa per chi si mette in contatto con lei la storia che si desidera, a comando, purché si sia pronti a entrarci come se stessi e a uscirne come qualcun altro. Ma questa volta a mettersi profondamente in gioco è la stessa Ali, che narra la sua vicenda d’amore con una bellissima donna dai capelli rossi già sposata. Una storia che attraversa il tempo e lo spazio e s’intreccia con le vicende di celebri personaggi che hanno inseguito un loro sogno di passione o di amanti che il destino ha voluto tenere separati, Lancillotto e Ginevra, Paolo e Francesca, Tristano e Isotta. Ma anche Rembrandt e George Mallory, lo scalatore dell’Everest. Romanzo che ingloba passato, presente e futuro in una realtà multiforme e senza tempo, PowerBook è un libro sull’amore, il corpo, il desiderio, il sogno. Un’opera che riunisce eros e spirito nel racconto di storie che si ripetono incessantemente, sempre uguali eppure sempre diverse, nella letteratura come nella vita.
(Ed. Mondadori; Piccola Biblioteca Oscar)

Bibliografia Jeanette Winterson

Lascia un commento

*
To prove that you're not a bot, enter this code
Anti-Spam Image