L’ultimo giurato – Jonh Grisham

Incipit L’ultimo giurato

Nel 1970, dopo decenni di costante, incauta gestione e amorevole trascuratezza, il “Ford County Times” fallì. La proprietaria e editrice, Miss Emma Caudle, aveva novantatré anni ed era assicurata a un letto in una casa di riposo per anziani a Tupelo. Il direttore del settimanale, suo figlio Wilson Caudle, era ultrasettantenne e dai tempi della Prima guerra mondiale aveva una placca nella testa. Gliela copriva un perfetto cerchio di cute scura trapiantata in cima alla lunga fronte spiovente, e per tutta la vita adulta si era portato addosso il nomignolo di Spot. Spot fai questo. Spot fai quello. Spot di qua. Spot di là.

Incipit tratto da:

    • Titolo: L’ultimo giurato
    • Autore: John Grisham
    • Traduzione: Tullio Dobner
    • Titolo originale: The Last Juror
    • Casa editrice: Mondadori

Bibliografia John Grisham

L'ultimo giurato di Jonh Grisham

Incipit The Last Juror

After decades of patient mismanagement and loving neglect, The Ford County Times went bankrupt in 1970. The owner and publisher, Miss Emma Caudle, was ninety-three years old and strapped to a bed in a nursing home in Tupelo. The editor, her son Wilson Caudle, was in his seventies and had a plate in his head from the First War. A perfect circle of dark grafted skin covered the plate at the top of his long, sloping forehead, and throughout his adult life he had endured the nickname of Spot. Spot did this. Spot did that. Here, Spot. There, Spot.

Incipit tratto da:

  • Title: The Last Juror
  • Author: John Grisham
  • Publisher:
  • Language: English

Quarta di copertina / Trama
Nel 1970 Danny Padgitt, membro di una spietata famiglia di malavitosi accusato di un terribile delitto (lo stupro e la brutale uccisione di una giovane madre davanti agli occhi dei suoi stessi figli) viene condannato all’ergastolo. Dopo nove anni torna in libertà con una sola idea in testa: farla pagare al giovane e presuntuoso giornalista che l’ha fatto sbattere al fresco, lottando contro omertà e connivenze.
(Ed. Mondadori; Oscar BestSellers)

Bibliografia John Grisham