Terra degli uomini – Antoine de Saint-Exupéry

Incipit Terra degli uomini

Si era nel 1926. Da poco ero entrato come giovane pilota di linea alla Société Latécoère, che, prima dell’Aéropostale, la futura Air France, provvedeva al collegamento Tolosa-Dakar. Vi imparavo il mestiere. Facevo anch’io, come già i compagni, il tirocinio che i giovani dovevano subire prima d’avere l’onore di pilotare il postale. Prove d’aerei, trasferte fra Tolosa e Perpignano, malinconiche lezioni di meteorologia in fondo a una rimessa gelida. Vivevamo nel timore dei monti di Spagna che ancora non conoscevamo, e nella reverenza per gli anziani.

Incipit tratto da:
Titolo: Terra degli uomini
Autore: Antoine de Saint-Exupéry
Traduzione: Renato Prinzhofer
Titolo originale: Terre des homnes
Casa editrice: Ugo Mursia

Bibliografia Antoine de Saint-Exupéry

Copertine di Terra degli uomini di Antoine de Saint-Exupéry

Incipit Terre des homnes

C’était en 1926. Je venais d’entrer comme jeune pilote de ligne à la société Latécoère qui assura, avant l’Aéropostale, puis Air France, la liaison Toulouse-Dakar. Là j’apprenais le métier. À mon tour, comme les camarades, je subissais le noviciat que les jeunes y subissaient avant d’avoir l’honneur de piloter la poste. Essais d’avions, déplacements entre Toulouse et Perpi-gnan, tristes leçons de météo dans le fond d’un hangar glacial. Nous vivions dans la crainte des montagnes d’Espagne, que nous ne connaissions pas encore, et dans le respect des anciens.

Incipit tratto da:
Titre: Terre des homnes
Auteur: Antoine de Saint-Exupéry
Langue: Français

Quarta di copertina / Trama

Al comando del suo aereo Antoine de Saint-Exupéry ammira e racconta il nostro pianeta e riflette sugli uomini: un’autobiografia dell’avventura umana dell’autore del Piccolo Principe che ad ogni pagina svela fulminanti osservazioni sulla vita, storie di uomini del cielo nel periodo pionieristico dell’aviazione, racconti di mondi e di popoli. Questo libro, fino a poco tempo fa conosciuto solo da pochi appassionati, è diventato un libro cult. Grazie al brano omonimo scritto da Jovanotti che verrà suonato per la prima volta live nel BackUpTour 2013.
(Ed. Mursia)

Indice cronologico opere Antoine de Saint-Exupéry