Informativa


E chi porta le cicogne? – Andrea G. Pinketts

Incipit E chi porta le cicogne?

La storia del cavolo non poteva leggere. Come fai a far credere a un bambino di esser nato sotto un cavolo quando poi gli basta mettersi a tavola davanti a un piatto di cavoli (che generalmente gli fanno schifo), sollevare un cavolo con la forchetta e scoprire che sotto non c’è niente?

Incipit tratto da:

E chi porta le cicogne? - Andrea G. Pinketts

Quarta di copertina / Trama
In un paesino dell’hinterland milanese la polizia ritrova il cadavere carbonizzato di un ragazzo. L’assassino gli ha dato fuoco. La notizia scatena il panico: venti anni prima con la stessa tecnica il “vecchiaccio” aveva fatto fuori una serie impressionante di bambini. Il serial-killer era poi bruciato per sua stessa mano prima che la polizia potesse acciuffarlo. Almeno così raccontano le cronache locali, invece… Invece una sconvolgente verità verrà scoperta da Lazzaro Santandrea, protagonista di questo psico-giallo.
(Ed. EL)

Bibliografia Andrea G. Pinketts

Lascia un commento

*
To prove that you're not a bot, enter this code
Anti-Spam Image