Informativa


In fondo alla palude – Joe R. Lansdale

Incipit In fondo alla palude

Una volta le notizie non viaggiavano come adesso. Non a quei tempi. Non funzionava cosi né per radio né sui giornali. Non nel Texas orientale. Le cose erano diverse. Ciò che succedeva negli altri posti erano affari loro.
Le notizie provenienti dal resto del mondo ci interessavano, naturalmente, ma non dovevamo per forza sapere ogni dettaglio su cose che non riguardavano da vicino Bilgewater nell’Oregon, o El Paso dall’altra parte dello Stato, o su verso gli Stati del Nord, in quel buco del culo di Amarillo.
Al giorno d’oggi tutto ci aiuta a conoscere ogni più truculento dettaglio degli omicidi pili eclatanti o di quelli da cronaca, e te li ritrovi dappertutto, anche se si tratta di qualche commesso di drogheria ucciso nel Maine che non ci riguarda nemmeno di striscio.

Incipit tratto da:

    • Titolo: In fondo alla palude
    • Autore: Joe R. Lansdale
    • Traduzione: Francesco Salvi
    • Titolo originale: The bottoms
    • Casa editrice: Fanucci

Bibliografia essenziale di Joe R. Lansdale

In fondo alla palude di Joe R. Lansdale

Incipit The Bottoms

News didn’t travel the way it does now. not back then. Not by radio or newspaper it didn’t. Not in Est Texas. Things were different. What happened in another county was often left to that county.
World news was of importance to us all, but we didn’t have to know about terrible things that didn’t affect us in Bilgewater, Oregon, or even across the state in El Paso, or up northern state way in godforsaken Amarillo.
All it takes now for us to know all the gory details about some murder is for it to be horrible, or it to be a slow news weel, and it’s some grocery clerk murder in Maine that hasn’t a thing to do whit us.

Incipit tratto da:

  • Title: The Bottoms
  • Author: Joe R. Lansdale
  • Publisher: Vintage
  • Language: English

Quarta di copertina / Trama
Sono gli anni Trenta, quelli della Depressione. Harry e la sorellina Tom vivono nel Texas orientale. Una sera, mentre cercano nel bosco un luogo dove seppellire l’amato cane Toby, trovano una strana radura di spine e il corpo martoriato di una donna di colore. Mentre fuggono, i fratelli intravedono tra gli alberi una figura minacciosa e oscura, di cui tutti parlano, che tutti temono: il leggendario Uomo-Capra. Tornati a casa, raccontano tutto al padre, Jacob, barbiere che ha anche la funzione di agente di polizia locale, il quale non crede alle voci sull’Uomo-Capra e non sopporta le ingiustizie cui vanno incontro le persone di colore da quelle parti. L’uomo decide di indagare, e ben presto scopre che altre donne sono state uccise con la medesima crudeltà. Tra razzisti spocchiosi e violenti, misteri che emergono dal passato e antiche storie d’amore, due bambini vivono un’estate indimenticabile e un’esperienza di feroce bellezza e crudeltà…
(Ed. Fanucci; Tascabili Immaginario)

Bibliografia essenziale di Joe R. Lansdale

Lascia un commento

*
To prove that you're not a bot, enter this code
Anti-Spam Image