Informativa


Il lato oscuro dell’anima – Joe R. Lansdale

Incipit Il lato oscuro dell’anima

Mezzanotte. Nera come il cuore di Satana.
Uscirono dall’oscurità in una Chevrolet Impala nera del ’66, divorando verso nord la statale 59 come tanta succosa caramella mou grigia. Nella notte fonda l’automobile, tutta sola li fuori, sembrava una macchina del tempo venuta da un futuro malvagio. I fari erano bisturi d’oro che squarciavano il grembo delicato della notte, si spingevano nelle sue viscere ma consentendo loro di rimarginarsi per bene dopo il passaggio della vettura. Il motore, perfettamente a punto e pesantemente truccato, gemeva di piacere sadico.

Incipit tratto da:

    • Titolo: Il lato oscuro dell’anima
    • Autore: Joe R. Lansdale
    • Traduzione: Umberto Rossi
    • Titolo originale: The Nightrunners
    • Casa editrice: Fanucci

Bibliografia essenziale di Joe R. Lansdale

Il lato oscuro dell’anima di Joe R. Lansdale
Incipit The Nightrunners

Midnight. Black as the heart of Satan.
They came rolling out of the darkness in a black ’66 Chevy North like so much juicy, grey taffy.In the thickness of night, the car, all by its lonesome out there, seemed like a time machine from an evil future. Its lights were gold scalpels ripping apart the delicate womb of night, pushing forward through the viscera and allowing in to heal tightly behind it. The engine, smoothly tuned and souped-up heavy, moaned with sadistic pleasure.

Incipit tratto da:

  • Title: The Nightrunners
  • Author: Joe R. Lansdale
  • Publisher: Gere Donovan Press
  • Language: English

Quarta di copertina / Trama
Una Chevrolet nera del ’66 è in viaggio verso il Texas del nord. A bordo, una banda di teppisti con l’unico desiderio di seminare terrore e morte, e compiere un’orribile vendetta. Il rapporto tra Becky e Monty sta attraversando un periodo di profonda crisi. A dividerli, l’incapacità dell’uomo di affrontare la terribile violenza subita dalla moglie qualche tempo prima. I due decidono di trascorrere l’inverno in una baita di montagna per tentare di ricucire la loro relazione, ma il passato riaffiora prepotentemente con la notizia che uno degli assalitori di Becky si è suicidato in carcere. Una morte di cui proprio la donna è ritenuta colpevole, e per la quale il branco esige vendetta…
Forte e intensissimo romanzo del terrore, Il lato oscuro dell’anima condensa scene di sesso, violenza e panico incontrollato, portando alla luce il terribile volto di un’America popolata da spettri che vivono ai margini della società, rispettando regole proprie e credendo nei legami di sangue.
(Ed. Fanucci; Tif Extra)

Bibliografia essenziale di Joe R. Lansdale

Lascia un commento

*
To prove that you're not a bot, enter this code
Anti-Spam Image