Informativa


Nero su nero – Leonardo Sciascia

Incipit Nero su nero

La campagna è quest’anno popolata di mostri. un pecoraio, un contadino, una donna hanno visto avvicinarsi a loro una specie di scimpanzé irsuto, nerissimo e gigantesco. Molti contadini hanno visto la biddina, un serpente d’acqua, che però si trova benissimo anche in terra grosso quanto un braccio,lungo più di due metri, la testa rudemente crestata. Se ne favoleggiava negli anni della mia infanzia; ma nessuno diceva di averlo mai visto. Ora lo vedono in molti. E ci sono anche le guizzine, che per diabolica metamorfosi nascono dall’acqua dai peli dei cavalli: dalla criniera, della coda. Sono saettanti vipere d’acqua, velenosissime.

Incipit tratto da:

    • Titolo: Nero su nero
    • Autore: Leonardo Sciascia
    • Casa editrice: Eianudi

Bibliografia Leonardo Sciascia

Nero su nero - Leonardo Sciascia

Quarta di copertina / Trama
Questo diario – non regolare, non assiduo, occasionale e precario piuttosto – va dall’estate del 1969 ad oggi, 12 giugno. Certamente databile vi è l’ultima nota: le altre, quasi tutte scritte su foglietti o libretti di appunti, sono state ordinate o secondo memoria o secondo la data di pubblicazione sul «Corriere della sera», «La Stampa», «L’Ora». Fin dal momento in cui ho scritto la prima, ho pensato al libro, a questo libro: e vagheggiando contenesse anche, idealmente se non materialmente, per me come per il lettore, i libri che in quest’arco di tempo ho scritto. Peraltro, è consultabile che «in nuce» li contiene. Ho avuto come modello, forse, il «Journal» di Jules Renard; ma rileggendo, mi accorgo di essere andato vicino al «Diario in pubblico» di Vittorini. Pochi – alla Sainte-Beuve – i veleni; al minimo la malignità; discrete le confessioni; molti gli appunti di lettura e rilettura; nessun ritratto, nessuna registrazione di incontri con persone degne di avere un ritratto (alla Saint-Simon o alla Retz). Un libro, tutto sommato, molto italiano; forse molto siciliano.
Il titolo vuole essere parodistica risposta all’accusa di pessimismo che di solito mi si rivolge: la nera scrittura sulla nera pagina della realtà.
Leonardo Sciascia.
(Ed. Einaudi; Gli Struzzi)

Bibliografia Leonardo Sciascia

Lascia un commento

*
To prove that you're not a bot, enter this code
Anti-Spam Image