Informativa


Nudo di madre – Aldo Busi

Incipit Nudo di madre

Il padre, per quanto imperfetto, di un perfetto Scrittore è costituito da tutti gli altri Scrittori che lo Scrittore si sceglie (unico fra gli umani, Egli si sceglie la paternità), ma la madre o è quella o meglio che sia orfano del tutto. La mia è quella.

Incipit tratto da:

    • Titolo: Nudo di madre (Manuale del perfetto Scrittore)
    • Autore: Aldo Busi
    • Casa editrice: Bompiani

Bibliografia Aldo Busi

Nudo di madre di Aldo Busi

Quarta di copertina / Trama
Il Perfetto Scrittore è un uomo nudo che si lancia sul vuoto della pagina senza rete, senza appoggi politici e senza nessun pelo sulla lingua. Trapezista perfetto, non si ferma a considerare le esigenze del mercato se non, eventualmente, per levarle di mezzo e sgombrare la strada che, piroetta dopo salto mortale dopo slancio, lo condurrà alla fine della sua parabola: nel cuore dell’opera da scrivere. Perché se tutti gli uomini hanno un grido da emettere, compito dell’artista è articolarlo. E non importa se “io da grande volevo diventare o una stella cadente o Marilyn Monroe che suona l’ukulele”, l’importante è “non voltarsi mai indietro sospirando per la vita che hai lasciato laggiù in fondo”, dato che lo Scrittore è tale solo quando porta tutta la vita nella letteratura e la letteratura nella vita, pazienza se è la sua.
Totalmente riscritto e riveduto, arricchito di alcune crudeltà iniziali e di cinque finali sotto forma di lettere indirizzate al vento sull’amore, le ortensie, la società civile e i classici in oblio, questo imperterrito Manuale di Scrittura & Individualità ribadisce l’assoluto valore dell’essere che scrive, destinato a svuotarsi di sé per riempire del mondo le sue pagine e a diventare infine “quel nessuno di cui l’umanità ha un bisogno primario per restare almeno umana quel poco che è”.
(Ed. Mondadori)

Bibliografia Aldo Busi

Una Risposta to “Nudo di madre – Aldo Busi”

  1. debraee Says:

    Le origini della singola persona vanno trattare attraverso il padre e la madre. Secondo me vale dire Sacra è la vita e la Maternità di ogni madre.

Lascia un commento

*
To prove that you're not a bot, enter this code
Anti-Spam Image