Informativa


La piccola Dorrit – Charles Dickens

Incipit La piccola Dorrit

Un giorno, trent’anni fa, Marsiglia ardeva sotto il sole. Un sole fiammeggiante, un torrido giorno d’agosto, allora come oggi e come sempre sarà, non era cosa rara nel sud della Francia. In città e nei dintorni, tutto pareva fissare il cielo ardente, che a sua volta ricambiava quella fissità dello sguardo, al punto che quel fissare era diventato un’abitudine universale. I forestieri erano paralizzati dallo sguardo fisso delle case bianche, dallo sguardo fisso dei muri bianchi, dallo sguardo fisso delle vie bianche, dallo sguardo fisso degli stradoni polverosi, delle colline inaridite, della vegetazione bruciata. Le uniche a non condividere questa abitudine di fissare in modo abbagliante erano le viti ricurve sotto il peso dei grappoli. Ma anch’esse, di tanto in tanto, si concedevano una strizzatina d’occhio, quando un soffio d’aria infuocata ne agitava appena le foglie illanguidite.

Incipit tratto da:
Incipit tratto da:

  • Titolo: La piccola Dorrit
  • Autore: Charles Dickens
  • Traduzione: Carlo Paggetti
  • Titolo originale: Little Dorrit
  • Casa editrice: Einaudi

Bibliografia Charles Dickens

La piccola Dorrit di Charles
Incipit Little Dorrit

Thirty years ago, Marseilles lay burning in the sun, one day.
A blazing sun upon a fierce August day was no greater rarity in southern France then, than at any other time, before or since. Everything in Marseilles, and about Marseilles, had stared at the fervid sky, and been stared at in return, until a staring habit had become universal there. Strangers were stared out of countenance by staring white houses, staring white walls, staring white streets, staring tracts of arid road, staring hills from which verdure was burnt away. The only things to be seen not fixedly staring and glaring were the vines drooping under their load of grapes. These did occasionally wink a little, as the hot air barely moved their faint leaves.

Incipit tratto da:

  • Title:Little Dorrit
  • Author: Charles Dickens
  • Publisher: eBooks@Adelaide
  • Language: English

Quarta di copertina / Trama
Amy, la devota figlia del vecchio William Dorrit, si prende cura del padre rinchiuso da molti anni per debiti nella prigione londinese di Marshalsea. La piccola Dorrit è segretamente innamorata del giovane amico di famiglia Arthur Clennam, ma una improvvisa eredità cambierà completamente le cose… In questo romanzo, scritto tra il 1855 e il 1857, il grande scrittore inglese concepí un potente apologo su povertà e ricchezza, scagliandosi come mai prima contro la società vittoriana e il ceto medio che la rappresentava.
(Ed. Einaudi)

Bibliografia Charles Dickens

Lascia un commento

*
To prove that you're not a bot, enter this code
Anti-Spam Image