Informativa


L’uomo a rovescio- Fred Vargas

Incipit L’uomo a rovescio

C’erano due tizi, stesi tra i rovi.
– Cosa ti credi, di insegnarmi il mio mestiere? – bisbigliò il primo.
– Non mi credo niente, – rispose il compagno, un ragazzone con i capelli lunghi e biondi che si chiamava Lawrence.
I due uomini, con il binocolo in pugno, osservavano immobili una coppia di lupi. Erano le dieci del mattino, il sole gli cuoceva la schiena.
– Quel lupo lì è Marcus, – riprese Lawrence. – È tornato.

Incipit tratto da:

L’uomo a rovescio di Fred Vergas

Incipit L’Homme à l’Envers

Il y avait deux types, allongés dans les broussailles.
— Tu te figures pas que tu vas m’apprendre mon boulot ? chuchota le premier type.
— Je me figure rien, répondit son compagnon, un grand gars aux cheveux longs et blonds,
qui s’appelait Lawrence.
Immobiles et jumelles au poing, les deux hommes observaient un couple de loups. Il était dix
heures du matin, le soleil leur cuisait les reins.
— Ce loup, c’est Marcus, reprit Lawrence. Il est revenu.

Incipit tratto da:

  • Titre: L’homme à l’envers
  • Auteur: Fred Vargas
  • Editeur: Viviane Hamy
  • Langue: Français

Quarta di copertina / Trama
Ma è davvero un lupo che uccide tra le montagne del Mercantour? Mentre le superstizioni e le leggende cominciano a girare, un sospetto si diffonde: non è una bestia, potrebbe essere un lupo mannaro. Quando Suzanne viene ritrovata sgozzata, il dubbio diviene certezza.
Un impeccabile disegno narrativo e una perfetta costruzione dell’intreccio fanno di questo romanzo un autentico gioiello, in cui lo scenario aspro e selvatico della montagna fa da contrasto al calore della giovane Camille, eterna amante in fuga del commissario Adamsberg. Proprio lui, guardando distrattamente un servizio del telegiornale dedicato ai lupi, una sera crede di riconoscere la sagoma della donna nella piazza del borgo montano. È infatti in questi luoghi che la donna, assieme a un amico ricercatore, crede di aver scoperto in un “lupo mannaro” l’autore di una catena di orrendi delitti. Ma sarà il commissario Adamsberg, precipitatosi da Camille, a scoprire la sconvolgente verità.
(Ed. Einaudi; Stile libero Noir)

Bibliografia Fred Vargas

Lascia un commento

*
To prove that you're not a bot, enter this code
Anti-Spam Image