Il dicembre del professor Corde – Saul Bellow

Incipit Il dicembre del professor Corde

Corde, che in America conduceva la vita di un executive (non è forse un decano di collegio una sorta di funzionario esecutivo?), si trovava, ora, a sei-settemila miglia dalla sua base: a Bucarest, in pieno inverno, tappato in un appartamento vecchiostile. Tutti quanti, lì, erano gentili – amici e parenti, gente col cuore in mano – e Corde voleva loro bene, per lui erano “la vecchia Europa”. Però avevan le loro faccende, ciascuno il suo intenso da-fare. Non era, quella, una visita ordinaria. La madre di sua moglie era morente. Corde era venuto per dare conforto e sostegno. Senonché non poteva far molto, per Minna. C’era fra l’altro il problema della lingua. Lì pochi parlavano francese, anche meno l’inglese. Quindi Corde, il decano, trascorreva le giornate nella vecchia stanza di Minna, sorseggiando grappa alla prugna, sfogliando annosi libri, guardando dalla finestra gli edifici danneggiati dal terremoto, il cielo invernale, i grigi piccioni, gli alberi scapitozzati, gli squallidi tram arancion-rugginosi

Incipit tratto da:

    • Titolo: Il dicembre del professor Corde
    • Autore: Saul Bellow
    • Traduzione: Pier Francesco Paolini
    • Titolo originale: The Dean’s December
    • Casa editrice: Mondadori

Bibliografia Saul Bellow

Il dicembre del professor Corde di Saul Bellow

Incipit The Dean’s December

Corde, who led the life of an executive in America—wasn’t a college dean a kind of executive?—found himself six or seven thousand miles from his base, in Bucharest, in winter, shut up in an old-fashioned apartment. Here everyone was kind—family and friends, warmhearted people—he liked them very much, to him they were “old Europe.” But they had their own intense business. This was no ordinary visit. His wife’s mother was dying. Corde had come to give support. But there was little he could do for Minna. Language was a problem. People spoke little French, less English. So Corde, the Dean, spent his days in Minna’s old room sipping strong plum brandy, leafing through old books, staring out of the windows at earthquake-damaged buildings, winter skies, gray pigeons, pollarded trees, squalid orange-rusty trams hissing under trolley cables.

Incipit tratto da:

  • Title: The Dean’s December
  • Author: Saul Bellow
  • Publisher: Penguin
  • Language: English

Quarta di copertina / Trama
Albert Corde, mite professore universitario a Chicago, intraprende una battaglia personale contro i teppisti della città dove vive, affrontando in prima persona il progressivo e inaccettabile disfacimento del mondo che lo circonda. Un libro toccante in grado di far luce sui problemi più scottanti del nostro tempo.
(Ed. Mondadori)

Bibliografia Saul Bellow